17 ricette alla nocciola del Piemonte. Relais Villa D'Amelia
Voglia di Patata? Ci pensa Gialle&Co
23 Novembre 2017
Con Arla e Simone Rugiati faccio la chef!
29 Novembre 2017

17 ricette alla nocciola del Piemonte.

Questa sera sarà Lei, la Nocciola Piemonte IGP,  la protagonista della sfida tra i 17 chef al Relais Villa D’Amelia, per la VII edizione di “La nocciola in tavola”.

Gli chef e ipasticceri italiani e stranieri di  ristoranti stellati e di pregio si confrontano sul suo utilizzo in preparazioni dolci e salate, il tutto con la regia di Chef Damiano Nigro, del Ristorante  che ospita la sfida, nel cuore delle Langhe.

Ogni chef presenterà in anteprima davanti al pubblico un piatto a sua scelta con una sola regola: tra gli ingredienti devono sempre essere presenti la nocciola Piemonte IGP ed un prodotto tipico del territorio di provenienza.

La novità di quest’anno è l’abbinamento tra il piatto ed un vino appositamente pensato da chef e produttori vinicoli per esaltare proprietà e qualità di entrambi i prodotti.

Una sfiziosa anteprima: lo chef Damiano Nigro creerà un piatto con la nocciola Piemonte IGP, miele di acacia, cardo gobbo di Nizza e tartufo bianco d’Alba.

L’idea alla base di questa serata è nata dalla mia passione per la ricerca di materie prime locali di altissima qualità e il desiderio di sperimentarne l’utilizzo insieme a sapori particolari per creare nuove esperienze di gusto

afferma lo Chef.

Ogni anno, questa rassegna ha aumentato la sua visibilità e la sua importanza, con ospiti di grande valore come lo chef spagnolo Martin Berasategui, 8* Michelin, e collaborazioni con importanti aziende del settore agroalimentare.

Per questa settima edizione gli chef e i pasticceri che hanno accolto l’invito di Damiano Nigro sono:

  • Luigi Bonadonna, chef Ristorante Chalet Fontana (Firenze, FI)
  • Alessandro Caliolo, chef Ristorante Il Vulcano (San Vito dei Normanni, BR)
  • Ivan Centeleghe, proprietario Pasticceria Centeleghe (Farra d’Alpago, BL)
  • Michelangelo Citino, chef Ristorante Michelangelo (Segrate, MI)
  • Andrea Ferrucci, chef Ristorante Marcelin, (Montà, CN)
  • Alfio Ghezzi, chef Locanda Margon 2* (Ravina, TN)
  • Paolo Ghidini, proprietario Pizzeria Gourmet Al Fienile (Palazzolo sull’Oglio, BS)
  • Michael Goran Amnegard, chef Ristorante Kung Blacke, (Flen, Svezia)          
  • Artem Losev, chef Ristorante Kutuzovskiy 5 (Moscow)
  • Stefano Mazzone, executive chef Grand Hotel Quisisana Capri (Capri, NA)
  • Christian Milone, chef e proprietario Trattoria gli Zappatori 1* (Pinerolo, TO)
  • Loris Oss Emer, pasticcere ed insegnante Scuola Alberghiera Levico (Levico Terme, TN)
  • Marco Perez, chef ristorante Amistà 33 e Byblos Art Hotel (Corrubbio, VR)
  • Vanja Puskar, fondatore New Balcan Cuisine e chef ristorante Iris (Belgrado)
  • Fabrizio Rebollini, chef e proprietario Ristorante Belvedere 1919 (Cantalupo Ligure, AL)
  • Monica Rossetto, pasticcere e fondatore Monica Green Life

Due chef di eccezione collaboreranno a turno con i colleghi:

  • Antonia Klugmann, Chef del Ristorante L’Argine a Vencò 1* Michelin (Dolegna del Collio, GO) nonché nuovo giudice della VII edizione di Masterchef Italia e
  • Riccardo Camanini, Chef del Ristorante Lido 84 (Gardone Riviera, BS) premiato come cuoco dell’anno durante l’edizione 2017 di Identità Golose.

Storie di cibo presente, degusterà i 17 piatti…sarà una dura scelta 😉

Villa d’Amelia
Loc. Manera, 1 – Benevello Alba, Cuneo

www.villadamelia.com
Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto