1895 Coffee Designers by Lavazza, a Torino nuova coffeExperience - Storie di Cibo
Il cameriere 3.0 di Vincenzo Donatiello
19 Ottobre 2020
Chef in Green: golf e cucina continua.
23 Ottobre 2020

1895 Coffee Designers by Lavazza, a Torino nuova coffeExperience

“1895 Coffee Designers by Lavazza”, nuovo brand che nasce a Torino in una fabbrica ‘esperienziale’.

Obiettivo: far vivere ai visitatori l’esperienza di 1895 attraverso degustazioni ed eventi speciali all’interno di una coffee cave progettata ad hoc.

Nasce “1895 Coffee Designers by Lavazza” un brand torinese in un luogo in cui si fondono cura artigianale e innovazione ad alto contenuto tecnologico per dare vita, ogni giorno, alla creazione di caffè d’eccellenza.

L’arte del blending è parte fondativa dell’identità di Lavazza, al punto che spingersi oltre, verso il mondo specialty, è stato da un lato sfidante e dall’altro quasi naturale, seguendo un percorso ben preciso, lavorando questi caffè d’eccellenza, reinterpretandoli nella chiave originaria con i connotati del caffè e in special modo dell’espresso italiano.

 

I caffè 1895 rappresentano in modo spiccato ognuno una nota aromatica specifica, che allo stesso tempo esprime la nostra tradizione e consente la migliore preparazione per l’espresso.

I caffè 1895, l’arte della miscelazione

Il caffè dello Yemen è di rara preziosità.

In questo Paese che per circa due secoli è stato l’unico detentore al mondo, insieme alla vicina Etiopia, di piantagioni attive, nasce un caffè che si può definire primordiale, ancestrale. E da qui, dalle più remote regioni yemenite di Ibb e Dhamar, proviene quello con cui è stata prodotto 1895 Opera Prima.

La tostatura perfetta a tamburo, ottenuta dai maestri tostatori, racchiude tutto il dolce della frutta essiccata e i complessi aromi di questo caffè straordinariamente raro.

1895 Opera Prima è anche protagonista di un progetto sostenuto dalla Fondazione Lavazza attraverso l’ong Qima Foundation, la fondazione del trader di caffè yemenita, in coerenza con l’impegno del dare valore alle donne e in generale puntare all’empowerment dei contadini – 1.500 di cui il 50% donne, che nel Paese sono spesso proprietarie terriere – e allo sviluppo di buone pratiche agricole su un caffè molto particolare che cresce tra i 1.900 e i 2.300 metri sul livello del mare.

Le miscele 1895

Petal Storm

Lo Specialty Blend 100% arabica offre un profilo di tazza caratterizzato dalle note aromatiche dei caffè di Brasile, Kenya ed Ecuador.

Grazie a una tostatura a tamburo e alla post miscelazione si ottiene un intreccio perfettamente equilibrato tra le note di cioccolato, fiori delle piante di caffè e arancia, esaltate da un ricco aroma floreale.

 

 

Hypnotic Fruit

i caffè 1985

Nato tra i fiori delle piante rampicanti e le antiche foreste del Brasile, della Colombia e della Bolivia, questo Specialty Blend 100% arabica, grazie a una tostatura a tamburo e alla post miscelazione,  fonde in tazza il sapore di prugne rosse, albicocche e miele a più delicati sentori di cioccolato e mandorla, per un caffè vivace dalle sfumature decise.

 

Cocoa Rebel tra i caffè 1895

Questo Specialty Blend unisce pregiata robusta proveniente dall’Indonesia con arabiche selezionate da Brasile e Colombia in modo dirompente e inaspettato per offrire, grazie a una tostatura a tamburo e alla post miscelazione, un’esperienza ricca e piena, caratterizzata da aromi di cioccolato, con note di cannella e marmellata d’arancia.

 

1895 le singole origini

Il Cafuné dal Brasile

Questo pregiato caffè, proveniente esclusivamente dalla celebre regione brasiliana di Alta Mogiana.

Viene raccolto a mano per preservarne la qualità e ottenere, grazie ad un’accurata tostatura a tamburo, un aroma morbido e seducente, con note delicate di cioccolato e frutta essiccata e un piacevole finale dai sentori nocciola e miele.

i caffè 1895

Encantado dalla Colombia

Grazie alla sua altitudine e alle vallate riparate, la regione colombiana di Cauca presenta il microclima ideale per coltivare questo straordinario caffè.

Una curva di tostatura a tamburo, messa a punto con maestria, ne sprigiona tutto l’aroma fruttato e le deliziose note di prugna matura per un sapore deciso e invitante.

 

Kilele dal Kenia

Coltivato sull’altopiano e sui rigogliosi pendii vulcanici del Monte Kenia, questo particolare caffè è il frutto di una sapiente tostatura che crea un’aroma floreale di gelsomino e note di marmellata di scorze d’arancia con un finale morbido e dolce.

Cresce ad un’altitudine tra i 1.600 e i 1.850 metri sul livello del mare.  Viene lavato ed essiccato sui classici letti africani.

Tostatura: chiara. Metodi di estrazione: filtro e cold brew.

 

i caffè 1895

 

Ci rendiamo conto di quanta passione e ricerca ci sono dietro una tazzina di buon caffè?!

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto