4 Cene benefiche per combattere l'Alzheimer a Monza - Storie di Cibo
Cena a 4 mani: Michelangelo Mammoliti e Andrea Leali
18 Marzo 2019
A Lecco Fusion e champagne: Shabu con Perrier – Jouët
20 Marzo 2019

4 cene benefiche a favore dell’Associazione ALZHEIMER di Monza e Brianza. 4 chef e 4 ristoranti.

Inizia al Moro di Monza la prima delle quattro cene benefiche organizzate in collaborazione e a favore dell’Associazione ALZHEIMER di Monza e Brianza. Si inaugura così un network gastronomico che ruota attorno alla beneficienza e che vedrà coinvolti con i loro chef altre tre realtà di spicco del panorama gastronomico del territorio Brianzolo: Michele Mauri (La Piazzetta – Origgio), Fabio Silva (Derby Grill – Monza), Carlo Andrea Pantaleo (Milano37- Gorgonzola).

“L’evento benefico è il frutto di una sinergia promossa da realtà accomunate dagli stessi valori di solidarietà verso il prossimo e da un’inclinazione proattiva che li ha portati a promuovere e a sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti del morbo dell’Alzheimer”

hanno commentato i promotori dell’evento, che permetterà di acquistare due defibrillatori per l’associazione Alzheimer Monza Brianza.

Associazione Alzheimer Monza Brianza è il charity partner selezionato a favore del quale andranno parte dei ricavati delle quattro cene per l’acquisto di due defibrillatori. Nata nel 1992 per iniziativa di un gruppo di familiari di malati di Alzheimer, l’associazione si è fatta conoscere nel corso degli anni sul territorio non solo della Brianza e della Lombardia, ma anche a livello nazionale diventando un punto di riferimento soprattutto per malati di Alzheimer.

Gli obiettivi dell’associazione sono stati sposati anche dai fratelli Butticè e dagli altri chef partecipanti all’iniziativa, insieme hanno quindi deciso di costruire questa rete benefica, per diffondere questi punti della mission dell’Associazione Alzheimer Monza Brianza:

  • sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi sociali ed economici relativi alla malattia di Alzheimer;
  • sostenere i familiari ed i malati di Alzheimer nelle diverse fasi della malattia;
  • promuovere la nascita di centri diurni specializzati nell’assistenza ai malati di Alzheimer e alle loro famiglie;
  • promuovere la formazione di personale specializzato;
  • informare e formare i familiari sulla malattia e il suo decorso, al fine di migliorare la qualità della vita;
  • promuovere gruppi di auto-aiuto.

Le cene benefiche  saranno appunto 4:

  1. 28 marzo 2019 – Il Moro di Monza – chef resident Vincenzo Butticè
  2. 16 maggio 2019 – La Piazzetta di Origgio – chef resident Michele Mauri
  3. 4 luglio 2019 – Derby Grill – chef resident Fabio Silva
  4. 3 ottobre – Milano37 – chef resident Carlo Andrea Pantaleo

Ecco il dettaglio della prima e una piccola anteprima sulle altre.

1′ CENA) 28 marzo 2019 Ristorante Il Moro, Monza – chef resident Fratelli Butticè

Storie di famiglia, di coraggio, di passione, quelle piccole grandi storie che tutte insieme hanno reso l’Italia uno dei capisaldi dell’enogastronomia internazionale, perché oltre alle idee, c’è sostanza, c’è voglia costante di crescere, di conoscere, di tentare, di provare, di sbagliare per migliorare. Sono i tratteggi del percorso che hanno fatto anche i Butticè, tre fratelli che da oltre 10 anni si sono insediati a Monza per proporre la loro Sicilia, il loro modo di intendere il mare.

€ 80,00 a persona
Il Moro avrà un menu ispirato al tema “Sentieri Primaverili”:

Saluto della cucina e aperitivo di benvenuto

Consommè di porcino, patata di Oreno e yogurt
(Fabio Silva – Derby Grill)

Seppia, cavolfiore e tarassaco
(Michele Mauri – La piazzetta)

Riso, astice e cipolla
(Salvatore –Vincenzo Butticè – Il Moro)

Ombrina, patata e carciofo
(Carlo Andrea – Milano37)

Boccata di freschezza
(Salvatore-Vincenzo Butticè – Il Moro)

Chiusura in dolcezza : Mela e noci
(Fabio Silva –Derby Grill)

Piccola pasticceria

Camossi extra brut Franciacorta
Catarratto CVA
Malvasia Pecorari

2′ CENA) 16 maggio 2019 La Piazzetta di Origgio – chef resident Michele Mauri

 

Diplomato all’istituto Alberghiero Ballerini di Seregno nel 1995, dopo un anno di università Mauri prende la strada della cucina. Gira per ristoranti alcuni stellati altri meno, ma la passione lo aiuta a crescere e a studiare. Appassionato del mondo vegetale li inserisce nei menu osservando in maniera quasi maniacale la stagionalità. Nel 2010 apre in qualità di Chef e patron il suo ristorante a Origgio “La Piazzetta” e poi nel 2016 si trasferisce a Milano Marittima sempre con La Piazzetta. Nel 2018 torna a casa e riapre il ristorante ad Origgio.

 

3′ CENA) 4 luglio 2019 – Derby Grill – chef resident Fabio Silva

Dal 2001 è il nuovo Chef Executive di Hotel de la Ville di Monza e del ristorante Derby Grill. Ha iniziato la carriera professionale coprendo con impegno e merito tutte le partite di cucina in qualificati alberghi e ristoranti nazionali: dal garde-manger ai primi e secondi piatti, fino alla pasticceria che segue tutt’ora con passione. Oggi Fabio studia e realizza i menu con grande sensibilità e particolare attenzione all’evolversi dei trend culinari, seguendo e frequentando assiduamente fiere e corsi di aggiornamento professionale. Con una dedizione particolare per la cultura dei prodotti, per lui l’alta qualità delle materie prime è un comandamento imprescindibile, a cui si accompagnano le tradizioni e i sapori tipici della sua Campania, rivisitati e amalgamati a quelli lombardi.

4′ CENA) 3 ottobre – Milano37 – chef resident Carlo Andrea Pantaleo

Classe 1992, nasce con un grande sogno: diventare un bravo cuoco. La sua carriera Inizia a 17 anni quando appena terminati gli studi presso l’istituto alberghiero di Monza A.Olivetti decide di mettersi in gioco lavorando nella prestigiosa cucina di “Villa del Quar “ a Verona un 5 stelle lusso al fianco di Filippo Gozzoli e Gennaro Vitto. Tra le diverse esperienze, l’apertura del ristorante Galleria Meravigli in centro a Milano, da 4 anni invece è patron ristorante Milano37 a Gorgonzola. La sua è una cucina stagionale, completa e innovativa senza dimenticare la tradizione e le radici.

Per ora prenotate il vostro posto alla prima cena, e poi vi verrà naturale partecipare anche alle altre!

Info e prenotazioni: 
Ristorante Il Moro
via Parravicini, 44 Monza (MB)  T.+39 039 327899  mail: info@ilmororistorante.it

Arrivederci a Il Moro di Monza il 28 marzo!

 

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto