Estate in famiglia: riaprono i Familienhotels Südtirol in Alto Adige - Storie di Cibo
Bourbon Day: tre cocktail da Gabriele Stillitani
13 Giugno 2020
Cannavacciuolo è fuori: a Novara il dehor e la terrazza.
16 Giugno 2020

Estate in famiglia: riaprono i Familienhotels Südtirol in Alto Adige

Estate in famiglia nei Familienhotels Südtirol in Alto Adige.

Riaprono in totale sicurezza i 25 hotel specializzati nelle vacanze family.

I Familienhotels Südtirol annunciano ufficialmente le date di riapertura delle 25 strutture alberghiere specializzate nella vacanza in famiglia.

Al via l’estate del gruppo altoatesino che ha adottato elevate misure di igiene e sicurezza per garantire tranquillità e protezione a grandi e piccini.

I Familienhotels Südtirol  sono pronti a ripartire per regalare alle famiglie un’estate all’insegna del relax e del divertimento nella natura.

In vista dell’estate, e di un’estate particolare con tanta voglia di svago e tranquillità, le 25 strutture del gruppo specializzato nella vacanza a misura di famiglia in Alto Adige annunciano le date ufficiali di apertura.

Torneranno ad accogliere grandi e piccini con la consueta cura e professionalità e la garanzia di elevatissimi standard di sicurezza ed igiene.

Per consentire alle famiglie di vivere il proprio soggiorno in totale serenità e protezione, i Familienhotels Südtirol hanno adottato tutte le misure necessarie come l’uso di mascherine, disinfezione regolare di tutte le aree, assistenza ai bambini in piccoli gruppi.

I Familienhotels Südtirol offrono infiniti spazi per rilassarsi, sia interni che esterni. Spaziose camere, suite e appartamenti, aree verdi e campi da gioco, ampie sale ristorante e assistenza ai bambini nella natura.

Proprio ai bambini i Familienhotels Südtirol riserveranno l’attenzione maggiore, proponendo attività che consentano loro di stare il più possibile all’aria aperta.

In tutti i 25 hotel il servizio di assistenza sarà regolarmente attivo, con l’organizzazione di un programma per il tempo libero sempre nel rispetto delle norme di sicurezza e dei requisiti di legge.

I piccoli ospiti, seguiti in gruppi ristretti, avranno la possibilità di godersi gli spazi aperti, respirare l’aria pura di montagna, giocare, correre e vivere nuove avventure nella natura grazie alle attività del Familix Nature Programme.

In tutto l’Alto Adige sarà possibile spostarsi liberamente e utilizzare i mezzi di trasporto pubblico nel rispetto delle norme di sicurezza.

La maggior parte dei musei, dei castelli e delle attrazioni turistiche saranno visitabili e gli hotel offriranno preziosi consigli sulle migliori escursioni da intraprendere nei dintorni.

Aperti anche i negozi, i bar e i ristoranti, pronti ad accogliere le famiglie che vorranno concedersi una passeggiata in città, un pranzo gustoso di cucina tipica o acquistare semplicemente i prodotti locali.

A questo link è possibile visionare le date di aperture dettagliate, oltre alle caratteristiche dei singoli hotel:

https://www.familienhotels.com/it/informazioni/sicurezza-e-igiene/100-0.html

Storie di cibo e StoriediciboBaby racconteranno presto in diretta queste esperienze!

 

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto