Lo chef dei Vip e del Dalai Lama in diretta da Kiev.
Tempo di libri a tavola: i dati, i numeri e il video di Davide Oldani.
27 Aprile 2017
Massimo Bottura e il circo dei sapori
17 Maggio 2017

Lo chef dei Vip e del Dalai Lama in diretta da Kiev.

Lo chef dei Vip e del Dalai Lama in diretta da Kiev.

L’ho conosciuto tempo fa, quasi per caso, anzi lasciamo stare il caso e diciamolo: una presentazione combinata da una cara amica comune, che da tempo tentava di farci incontrare!

E’ lo chef che la stampa ha definito per anni “dei Vip” e che nell’ultimo periodo è noto anche come “chef ufficiale del Dalai Lama”: Gianni Tota.

Su di lui ho già scritto parecchio sui vari social, ogni volta che mi è capitato di seguire qualche sua “impresa”: dalle cene benefiche ai team building aziedali, dalle gare culinarie (una anche con la sottoscritta!) ai corsi di cucina nei reparti oncologici..

E anche qui su Storie di Cibo ho pubblicato tempo fa un articolo su di lui, con la sua storia e i dettagli delle sue “opere”: articolo su Gianni Tota: chef dei vip, del Dalai Lama, dei terremotati, dei malati terminali

Ora lo chef è impegnato a Kiev per il lancio di un nuovo ristorante (il Kelembet Resaturant Group, seguito da grandi chef dell’agenzia Le Grande Artiste), a cui sembra ne seguiranno molti a catena.

E proprio dalla città ucraina ci manda questo video, dedicato a tutto il pubblico di Storie di Cibo, per aggiornarci sulla situazione.

Grazie chef Tota, e a presto per i prossimi aggiornamenti.

E qui anticipo che tra non molto  leggeremo di  lui anche in Storie di Cibo Dietro le Sbarre: stiamo preparando un evento imperdibile con i detenuti del carcere di Sondrio!

Non fatevelo sfuggire, restate connessi e informati 😉

 

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto