Magorabin sulla via del drinks - Storie di Cibo
Delivery e non solo: le idee a Milano e dintorni
7 Novembre 2020
3 ricette della Paella: 3 chef stellati spagnoli per Storiedicibo
7 Novembre 2020

Nasce DelMAgoDrinks, un nuovo marchio beverage firmato Marcello Trentini, chef stellato del Magorabin.

Sei ricette create ad hoc e pronte per essere assaporate: Vermouth Rosso, Gin e 4 cocktail ready to drink.

“Un grande cocktail non è che la versione liquida di un piatto gourmet”: parola di Marcello Trentini, stella Michelin dal 2013che nella prima sttimana di novembre ha lanciato la sua linea di drink sul sito www.delmagodrinks.com.

Ad accompagnarlo, come partner tecnico esclusivo, The Spiritual Machine, giovane azienda piemontese che realizza su commissione linee personalizzate di Gin, Vermouth, Bitter, Amari e New Spirit e che ad oggi vanta il più alto numero di marchi di vermouth al mondo.

Lo chef torinese di Magorabin, , aveva già manifestato tutta la sua attenzione per l’universo della mixology aprendo nel 2019 la cocktail lounge CasaMago, accanto alla nuova sede del ristorante stellato.

Caratteristica del locale è stata fin da subito la possibilità di abbinare ai cocktail i piccoli piatti pensati espressamente dal Mago. Ne sono nati interessanti percorsi di pairing,  esperienza interrotta dai periodi di lockdown e conseguente chiusura forzata di CasaMago.

t

Abbiamo avuto modo di degustarli a Torino e poi parlarne con lo chef in alcune dirette Instagram proprio nel periodo di chiusura: diretta con Marcello Trentini

Ora però il gioco si fa serio, e lo chef ha ideato un marchio vero e proprio per lanciare  una serie di cocktail “ready to drink”, cioè premiscelati e pronti da bere.

I primi due ad essere immessi sul mercato, fra i cosiddetti “spiriti assoluti”, saranno un Vermouth Rosso, omaggio alla torinesità, e un gin. Per i cocktail si punta su Negroni, Mi-To, Vesper e Boulevardier.

Tante sono state le prove di ricettazione e complesso il fine tuning che ha dato vita a queste 6 miscele, risultato
dell’armonica combinazione di storia e innovazione.

Cosi racconta Elisa Cravero co-founder e CEO di The Spiritual Machine:

“Si parte da una base tradizionale a cui va ad aggiungersi qualche guizzo di creatività.  Nel nostro lavoro la passione per i prodotti di qualità è la base di tutto e con Marcello abbiamo trovato un partner ideale”.

Le due linee ‘Spiriti Assoluti’, composta da Vermouth Rosso e Gin, e i ready to drink ‘Cocktails d’Alta Cucina’ Negroni, Mi-To, Vesper e Boulevardier – già miscelati e pronti da bere con l’aggiunta di ghiaccio – vestono la creatività dell’artista torinese Gianluca Cannizzo, che, per l’occasione, ha disegnato e realizzato sei etichette inedite, dal look accattivante, fresco e leggero.

Un modo per offrire al consumatore finale un prodotto di altissimo pregio e dallo stile inconfondibile, con drink caratterizzati da purezza, unicità e altissima qualità, visto che nella miscelazione non vengono usati prodotti commerciali di altri marchi.

I cocktail hanno un’impronta altamente artigianale e sono creati esclusivamente con ingredienti proprietari DelMago, dal Vermouth al Gin al Bitter.

La produzione è affidata alla storica distilleria Magnoberta di Casale Monferrato.

I prodotti sono disponibili in bottiglie da 500 ml (con il Gin e il Negroni anche in una edizione limitata da
3000ml per Natale) sul sito DelMago Drinks e sul sito TheSpiritualMachine.

La lista di rivenditori in Italia – comprensiva di ristoranti, vinerie e lounge bar – sarà resa nota nelle settimane successive al lancio, compatibilmente con le recenti restrizioni imposte al settore.

Per informazioni e ordini:  https://thespiritualmachine.it/ | www.delmagodrinks.com

Qui le schede tecniche con gli abbinamenti consigliati, dei singoli prodotti.

SPIRITI ASSOLUTI:

1-Vermouth Rosso
Formati: 500ml – Alcool: 17%
Il Vermouth Rosso DelMago nasce da uve Cortese del Monferrato, vitigno tipico del territorio piemontese con note
particolarmente fruttate.

Il vino viene aromatizzato mediante l’infusione di bacche di vaniglia, genziana e assenzio.

Il prodotto presenta un intenso color granato: al naso spiccano le note calde della vaniglia, elegantemente accompagnate dai toni freschi degli agrumi (arancio amaro e cedro) e delle spezie (rabarbaro, macis, pepe nero).

Il finale amaricante, comunque morbido e rotondo, è invece ottenuto dal sandalo e dalla cascarilla.

2- Gin

Formati: 500ml e 3000ml – Alcool: 40%
Il Gin DelMago parte da una base di ginepro che viene distillato in corrente di vapore per risaltarne la balsamicità e la purezza.

Il profilo aromatico è estremamente fresco, con note tipiche di erbe come la menta e la citronella, il cardamomo
e il coriandolo.

I sentori agrumati del limone e del tamarindo sono bilanciati da un profilo speziato, con sentori di zenzero, cannella, mirra e incenso, per un prodotto morbido, elegante, setoso.

COCKTAILS READY TO DRINK
Cocktail già miscelati, facili da servire: è sufficiente versare 100ml di prodotto in un tumbler pieno di ghiaccio e guarnire con una fetta di arancia.

Ogni drink versato sarà sempre uguale al precedente e perfettamente bilanciato, questo permette ance a persone non professioniste della mixology di preparare cocktail base perfetti.

1- Mi-To

Formati: 500ml – Alcool: 20%
Ingredienti: 50 ml Vermouth Rosso DelMago, 50 ml Bitter DelMago
Firme botaniche: carciofo e liquirizia
Classico Cocktail da aperitivo che trova l’equilibrio perfetto tra Vermouth e Bitter.

Le note amaricanti del carciofo si sposano con la dolcezza delle note polverose di liquirizia.

Aperitivo leggero con crostini a base di verdure grigliate o fritte in pastella: chiude la nota vegetale della foglia di carciofo.

2- Negroni

Formati: 500ml e 3000ml – Alcool: 25%
Ingredienti: 50 ml Gin DelMago, 50 ml Vermouth Rosso DelMago, 50 ml Bitter DelMago
Firma botanica: timo serpillo
Negroni deciso, molto bilanciato nelle sue tre parti, emerge come nota di spicco il Timo Serpillo che oltre alla spiccata aromaticità porta anche una tipica nota citrica.

Classico aperitivo, se accompagnato è ideale con pane burro e acciughe; uovo sodo sale e pepe o come originale after dinner insieme al cioccolato fondente.

3- Vesper

Formati: 500ml – Alcool: 25%
Ingredienti: 50 ml Gin DelMago, 50 ml Vermouth Chinato DelMago, 50ml Vodka, olio essenziale di limone
Firma botanica: levistico
La firma del Vesper DelMago è garantita Levistico, comunemente noto come sedano di montagna, di respiro fresco, dona al Vesper Martini un taglio molto fruibile accentuato da una sferzata degli olii essenziali di scorza di limone. Richiamo classico del vesper, trova la sua declinazione ideale da solo, o accompagnato da frutti di mare a base sapida.

4- Boulevardier

Formati: 500ml – Alcool: 20%
Ingredienti: 45 ml Vermouth Rosso DelMago, 45 ml Bitter DelMago, 60 ml Brandy
Firme botaniche: distillato di cacao
Originale Boulevardier, dove le note vinose del brandy piemontese sostituiscono le note dolci del whiskey americano.

Fave di cacao, cocco, frutta secca fuoriescono nitidamente come firma caratteristica della bevanda.

Cocktail da meditazione, perfetto a fine pasto in abbinamento a cioccolato, biscotti o frutta secca.

L’avventura di The Spiritual Machine (founder Elisa Cravero, Matteo Fornaca e Matteo Dispenza) inizia nel 2015 a Torino quando tre ragazzi decidono di creare il loro primo spirit. 

È vincente l’idea di partire da 150 botaniche e sviluppare più di 40 miscele pronte all’uso che si possono acquistare per realizzare da soli le proprie creazioni in modo veloce, sicuro e conveniente o selezionare per ordinare e ricevere in pochissimo tempo i proprispirits già pronti, personalizzati nella ricettazione e nel packaging. 

Oggi The Spiritual Machine è in grado di permettere a tutti di creare il proprio spirito (Vermouth, Gin, Amari, Bitter e New Spirits) con infinite combinazioni.

E da ora tutti bravissimi bartendere, anche in casa!
Grazie Mago!

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto