Milano Golosa 2017, eventi per ogni gusto - Storie di Cibo
Una carbonara di mare sul podio Barilla
11 Ottobre 2017
#miscelalalurisia: piccoli alchimisti di acqua tonica crescono
17 Ottobre 2017

Stampa

Ritrovo al The Stage per la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2017 di Milano Golosa.

Cosi ci accoglie Davide Paolini, creatore e organizzatore della manifestazione:

“Per il sesto compleanno di Milano Golosa abbiamo voluto rendere omaggio a due grandi amori italiani: le trattorie e il panino. Sono da sempre innamorato di quella che io considero una cucina concreta e vera, quella dei luoghi conviviali e delle ricette semplici, ma fatte bene. Che sia un piatto o un panino, io tifo sempre e comunque per i prodotti locali che inneggiano alla materia prima e al territorio”.

La sesta edizione della manifestazione gastronomica è in programma dal 14 al 16 ottobre a Palazzo del Ghiaccio (Via G. Piranesi 14, Milano). Tema di questa edizione è la cucina concreta, una dedica ad una cucina sobria e popolare come il panino italiano o un piatto in trattoria.

Abbiamo fatto due chiacchiere con Davide che ci ha anticipato alcune delle novità di quest’anno:

Vediamo nel dettaglio gli elementi di questa edizione:

I produttori – Milano Golosa è prima di tutto il racconto dei più di 200 espositori artigiani presenti per proporre un tour enogastronomico della penisola alla ricerca di materie prime di qualità. Cibovagando tra i corridoi di Milano Golosa sarà possibile conoscere e acquistare tanti prodotti artigianali che caratterizzano la nostra penisola.

Il panino – Milano Golosa quest’anno per la prima volta ospita PaniniAmo, una nuova area dedicata al panino nata con la collaborazione della Accademia del Panino Italiano e in partnership con Petra – Molino Quaglia, Fondazione Birra Moretti e Berkel. In programma laboratori dedicati al panino (tra cui “Hai detto Panino?” con Giovanni Rota) e alle farine,  e  la presentazione delle specialità delle migliori paninoteche d’Italia.

La trattoria – Ogni giorno nella nuova area show cooking San Benedetto, i visitatori potranno assaggiare e conoscere i piatti della tradizione nelle ricette preparate e raccontate dagli osti delle Premiate Trattorie Italiane, che dal 2012 riunisce dieci trattorie storiche italiane legate tra loro dalla stessa idea di cucina legata all’ospitalità e alle cose buone.  Durante i tre giorni di manifestazione le trattorie presenteranno una loro ricetta apprezzata e premiata da guide del settore e dai clienti.

Il vino – Sei master class e un seminario dal titolo “B&B Bollicine e Biodinamica”, il cui tema  è l’interpretazione delle bollicine in biodinamica nei territori di Valdobbiadene, Franciacorta, Oltrepò Pavese. Le degustazioni sono organizzate in collaborazione con WineMi, la rete che raggruppa 5 enoteche storiche milanesi: Enoteca Eno Club, Cantine Isola, La Cantina di Franco, Enoteca Ronchi, Radrizzani Drogheria Enoteca.

Il gelato  – Durante la manifestazione verrà premiata  la Gelateria La Scimmietta di Afragola (Napoli), vincitrice di un concorso lanciato dal portale di Davide Paolini in collaborazione con l’azienda Giuso Spa. Una nuova area Gelato Pop App, che raccoglie in un unico spazio i tre momenti fondamentali del gelato artigianale: produzione, conservazione e servizio al pubblico. Qui si parlerà di gelato nella ristorazione, in trattoria, all’aperitivo al bar, e ovviamente in gelateria, alternando show cooking sul gelato con chef e gelatieri.

Storie di cibo sarà presente, e vi delizierà in diretta con laboratori, degustazioni e assaggi!

ORARI AL PUBBLICO Sabato 14 ottobre: 12:00 – 20:30 | Domenica 15 ottobre: 10:00 – 20:30 | Lunedì 16 ottobre: 09:00 – 17:00 BIGLIETTI Adulti 10 euro | Bambini 6-12 anni 5 euro | Bambini minori 6 anni ingresso gratuito

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto