Premio Olio Garda DOP ai giovani cuochi - Storie di Cibo
Ristorante Antico Forziere Di Deruta: intervista agli chef gemelli Rodella
16 Marzo 2019
Cena a 4 mani: Michelangelo Mammoliti e Andrea Leali
18 Marzo 2019

Premio Olio Garda DOP ai giovani cuochi

Torna il concorso interregionale Premio Olio Garda Dop rivolto agli studenti degli alberghieri.

Il tutto a casa “Pentole Agnelli”.

Giovedì 21 marzo 2019 torna il concorso interregionale Premio OLIO GARDA DOP, organizzato dal Consorzio di tutela Olio Garda DOPrivolto agli studenti al 4° e 5° anno degli istituti Alberghieri del Lago di Garda e organizzato in collaborazione con Federazione italiana Cuochi, Italia a Tavola e Pentole Agnelli.

Ogni scuola sarà rappresentata da una squadra formata da un insegnante, due allievi di cucina che comporranno il piatto e due allievi che serviranno la giuria e spiegheranno preparazione e abbinamenti.

In un’ora di tempo gli studenti  dovranno preparare un piatto, a scelta tra antipasto, primo e secondo, utilizzando esclusivamente Olio Garda Dop, che dovrà essere adoperato in cottura e anche a crudo al momento della presentazione in sala.

I concorrenti inoltre dovranno accompagnare al piatto un vino tipico della zona di appartenenza.

Sede della sfida sarà il cooking lab Pentole Agnelli, un innovativo laboratorio didattico interno all’azienda a Lallio, in provincia di Bergamo.

La Giuria sarà composta da professionisti qualificati del settore, giornalisti ed enogastronomi e la premiazione si terrà domenica 14 aprile 2019 durante l’evento That’s Garda.

Questi gli Istituti partecipanti:

  • C.F.P. di Riva del Garda (TN)
  • C.F.P. di Tione (TN)
  • Ist. Alberghiero G. Perlasca di Idro (BS)
  • Ist. Alberghiero Mantegna di Brescia
  • C.F.P. Canossa di Brescia
  • A.B.F.C.F.P. Bergamo
  • Ist. Sonzogni di Nembro (BG)
  • C.F.P. Casa del Giovane di Castiglione delle Stiviere (MN)
  • Ist. Caterina De Medici di Desenzano (BS)
  • Ist. Carnacina di Bardolino (VR)
  • Ist. Canacina di Valeggio sul Mincio (VR)

Noi ci saremo…RULLO DI TAMBURI…in giuria, per Olio Garda DOP!

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto