Roero Days 2019: bottiglie in trasferta a Bologna - Storie di Cibo
Metti i tappi a San Valentino. Canelli Sparklin Love.
7 Febbraio 2019
Bottura e Torrente: 4 mani a Cetara.
9 Febbraio 2019

Roero Days 2019: bottiglie in trasferta a Bologna

Roero Days a Bologna, il 31 marzo e 1° Aprile 2019.

Stanno per riaccendersi i riflettori sui Roero Days, la manifestazione enologica organizzata dal Consorzio di Tutela del Roero e dedicata ai grandi vini della Denominazione Roero.

L’edizione 2019 dei Roero Days si terrà domenica 31 marzo e lunedì 1° aprile a Bologna presso Palazzo Re Enzo, prestigiosa struttura duecentesca situata in centro città.

Si tratta della quarta edizione della manifestazione: un successo costruito anno dopo anno, prima alla Reggia di Venaria Reale (2016), poi al Museo dei Navigli di Milano (2017) e infine in patria al Castello di Guarene (2018). I Roero Days 2019 scelgono la città di Bologna come capoluogo di una Regione da sempre sinonimo di eccellenza enogastronomica.

Grande novità per l’edizione Roero Days 2019: protagoniste saranno le prime bottiglie uscite in commercio che riportano in etichetta i nomi delle diverse MGA, le Menzioni Geografiche Aggiuntive, versione italiana dei cru francesi, indicatori dei vigneti più vocati per la produzione di vini di qualità.

Ambasciatori,
come sempre, della manifestazione saranno i Produttori delle DOCG Roero: a aderire quest’anno 60 cantine e
aziende vitivinicole, i cui rappresentanti saranno ognuno presso il proprio
banco d’assaggio a presentare i vini e a raccontarne la storia.

Ricco e variegato il programma dei Roero Days 2019, con eventi mirati ai professionisti del settore e altri dedicati a tutti gli appassionati. Si alterneranno infatti Laboratori di Degustazione curati da critici di prestigio, Assaggi di Cucina con prodotti tipici locali, presentazioni e tavole rotonde sulle tematiche enologiche e ambientali del Roero e altre proposte culturali come mostre fotografiche.

Per rimanere connessi con i prossimi aggiornamenti sull’edizione 2019 dei Roero Days è possibile seguire tutti i social del consorzio:

  • Facebook@consorzioroero
  • Instagram@consorzioroero
  • Youtube@consorzioroero

Ecco qui il programma completo:

Roero Days 2019 – I Sentieri Docg

Bologna, Palazzo Re Enzo

31 marzo-1°aprile

DOMENICA 31 MARZO

ore 10.30-19.30: Apertura della Sala d’assaggio dei 60 Produttori

ore 11: Laboratorio di degustazione Dieci anni di Roero Arneis – 2007-2016

ore 12: Presentazione “Terra, viti e vino nella storia e nella cultura del Roero” con Edmondo Bonelli (naturalista), Andrea Dani (sommelier)

ore 13: Laboratorio di degustazione Quindici anni di Roero e Roero Riserva – 1999-2013

ore 15: Laboratorio di degustazione Rossi autoctoni italiani del 2013 a confronto

ore 17: Laboratorio di degustazione Bianchi autoctoni italiani del 2015 a confronto

LUNEDI’ 1° APRILE

ore 10.30-18.30: Apertura della Sala d’assaggio dei 60 Produttori

ore 11: Laboratorio di degustazione Dieci anni di Roero Arneis – 2007-2016

ore 12,30: Laboratorio di degustazione Il Roero Docg bianco e rosso in verticale – 8 assaggi dedicati ai Professionisti del settore

ore 14: Presentazione “I sentieri dei cru del Roero: il turismo enologico a piedi e in bicicletta”, in collaborazione con l’Ecomuseo delle Rocche del Roero

ore 14,30: Laboratorio di degustazione Il Roero Docg bianco e rosso in verticale – 8 assaggi dedicati ai Professionisti del settore

ore 16,30: Laboratorio di degustazione Bianchi autoctoni italiani del 2015 a confronto

In entrambe le giornate sarà presente la mostra fotografica “Roero” di Carlo Avataneo, un emozionante viaggio alla scoperta dei paesaggi del vino, le rocche, gli alberi, gli elementi tipici del paesaggio, i castelli, il lavoro, le tradizioni e le cantine del nostro territorio.

Sono stati invitati a tenere le presentazioni e gli incontri di degustazione:

Edmondo Bonelli (geologo), Dario Cappelloni (Guida essenziale ai vini d’Italia), Giuseppe Carrus (Gambero Rosso), Daniele Cernilli (Doctor Wine), Andrea Dani (Associazione Italiana Sommelier), Gianni Fabrizio (Vini d’Italia), Fabio Giavedoni (Slow Wine), Vittorio Manganelli (critico enogastronomico), Paolo Zaccaria (Wines of Roero).

Tutti i Laboratori, che prevedono l’assaggio di almeno 6 vini previa prenotazione sul sito del Consorzio, sono seguiti da assaggi gastronomici proposti dallo chef stellato Davide Palluda.

Arrivederci a Bologna! Con i produttori roerini 😉

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto