Stefano Manca, "Pino e gli anticorpi" di Colorado e produttore di vino!
Bruno Vanzan, acrobata con i piedi per terra e lo shaker in cielo!
20 Novembre 2016
Il panettone: si impara dall’Italia e si produce in Giappone!
28 Novembre 2016

Stefano Manca, “Pino e gli anticorpi” di Colorado e produttore di vino!

Stefano Manca comico

Stefano Manca, “Pino e gli anticorpi” di Colorado e produttore di vino!

A chi non piacerebbe incontrare un duo comico di Colorado davanti ad un buon caffè, in un bar, la mattina?

Sarebbe sempre il miglior modo per iniziare la giornata, anche se al posto del duo, si incontra una sola parte!

A me è successo, qualche giorno fa, in occasione di un evento in cui sia io che il “comico in questione” dovevamo presenziare.

Due chiacchiere, qualche commento sulla loro presenza a Colorado, ormai la loro seconda casa, e poi dritti all’argomento che mi interessava: il loro film BIANCO DI BABBUDOIU.

Ma andiamo con ordine: il duo in questione è quello di Stefano e Michele Manca, “Pino e gli anticorpi” per intenderci. La parte del duo che ho incontrato io è Stefano.

Il film di cui parlo è stato trasmesso nei mesi scorsi su Sky, ed ora sta girando per alcuni festival italiani ed internazionali per il ritiro di premi e nomine. Mi conferma Stefano:

“A metà dicembre saremo al Festival di Asti e poi in Siberia per un importante riconoscimento internazionale, il festival Italia-Russia!”.

Io ho visto il film in Tv, ammetto di non aver subito collegato il duo comico agli attori protagonisti, ma la presenza di Stefano davanti al “buon caffè” con cui ho aperto questo racconto, mi ha “illuminata” e immediatamente mi ha fatto prendere la telecamera (che ormai ha la residenza nella mia borsa!) ed improvvisare un’intervista.

Il film è la storia tragi-comica di tre imprenditori vinicoli di Ichis (immaginario paesino vicino Sassari) che devono trovare quasi mezzo milione di euro  per non finire in bancarotta o vedersi sequestrare la tenuta di famiglia.

La storia, pur nei suoi tratti grotteschi, rispecchia purtroppo il modo di agire di alcune aziende italiane che, in piena crisi, si ritrovano a ricorrere a prestiti bancari e a non valutare attentamente investimenti e fatturato!

I tre imprenditori che nel film gestiscono questa cantina con investimenti quasi paradossali (organizzando ad esempio convention degne di una multinazionale, o premiando un agente che porta 30mila euro di fatturato con un auto da almeno 60mila euro!) si trovano poi a dover fare di tutto per recuperare i soldi necessari a non fallire, e qui viene fuori la tipica creatività italiana.

Il lieto fine è sia dal punto di vista finanziario che dal punto di vista prettamente “enologico”, con la scoperta di un vino di ottima qualità, appunto il Bianco di Babbudoiu,  per il quale era stato sbagliato tutto:  la campagna marketing, la stampa delle etichette e dulcis in fundo anche il colore del vino (che in realtà è un rosso!).

 

Nel video l’intervista a Stefano, che racconta i dettagli di questo film, e ci svela  anche qualche suo gusto “etilico”, legato ovviamente alla sua terra di origine, che anche io adoro: la Sardegna!

Grazie Stefano per la simpatica disponibilità! Buona fortuna per tutti i futuri progetti (la vostra Nouvelle Cuisine!) e a presto … per degustare questo ottimo Bovale!

 

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto