Charity dinner stellata: stelle in cucina, sul Lago e nel piatto! - Storie di Cibo
A scuola di vini francesi
18 Ottobre 2018
40 anni di Ho.Re.Ca. sarda
19 Ottobre 2018

Charity dinner stellata: stelle in cucina, sul Lago e nel piatto!

Dal Lago di Mergozzo al Lago d’Orta in nome dell’alta cucina e della solidarietà.

Marco Sacco de Il Piccolo Lago assieme ad Antonino Cannavacciuolo e ad Annie Féolde dell’Enoteca Pinchiorri tra le star di una serata tra alta cucina e solidarietà.

Lo chef del ristorante due stelle Michelin Il Piccolo Lago, dopo il successo dell’evento “Gente di Lago e di fiume” che ha portato migliaia di visitatori sull’Isola dei Pescatori (VB) tra il 7 e l’8 ottobre scorsi, sarà tra i protagonisti, il prossimo 22 ottobre, de “Le stelle sul Lago d’Orta”.

Si tratta di un evento che mette assieme alcuni tra i nomi più prestigiosi della cucina italiana per raccogliere fondi per la Comunità di Sant’Egidio di Novara e per la Fraternità dei Cappuccini in San Nazzaro della Costa, entrambe attive sul fronte dell’assistenza e delle mense per le famiglie e le persone  in difficoltà.

Un evento giunto alla sua tredicesima edizione, che tradizionalmente mette assieme per una buona causa tutti gli chef che nelle province di Novara e Verbania  sono premiati dalla Guida Michelin con una o più stelle. Oltre a Marco Sacco, infatti, saranno presenti:

  • Antonino Cannavacciuolo del ristorante Villa Crespi **
  • Luisa Vallazza, del Sorriso** di Soriso
  • come ospite della serata Annie Féolde, chef-owner dell’Enoteca Pinchiorri***,  cui verrà assegnato il premio alla carriera per una vita dedicata alla cucina in quanto figura chiave che ha reinterpretato e impreziosito la gastronomia del nostro Paese
  • Massimiliano Celeste  de Il Portale * di Novara
  • Marta Grassi del ristorante Tantris * di Novara
  • Andrea Monesi della Locanda di Orta *
  • ….

Un totale di dodici stelle Michelin che costruiranno un menù a più mani che promette di essere indimenticabile, negli spazi dell’ hotel Approdo di Pettenasco.

I ricordi delle passate edizioni spettano a Oreste Primatesta, presidente del comitato ‘Le Stelle sul Lago d’Orta’ Onlus:

“Un evento che, negli anni, ha visto la partecipazione dei grandi protagonisti della cucina italiana – da Gualtiero Marchesi a Mauro Uliassi, da Aimo e Nadia Moroni a GennaroEspositoMassimiliano AlaimoLuisa ValazzaEnrico CereaGiancarlo PerbelliniPino Cuttaia e poi altri nomi noti della ristorazione made in Italy all’estero, come Diego Masciaga general manager del tristellato Water Side Inn, a Bray nei dintorni di Londra. Senza contare l’attuale grande protagonista della cucina italiana del mondo, oggi premiato come miglior ristorante in assoluto: Massimo Bottura, che è stato con noi nel 2012”.

E sugli chef partecipanti all’edizione 2018, la parola passa a Roberto Restelli, già’ responsabile della Guida Michelin edizione Italia, vicepresidente del comitato ‘Le Stelle sul Lago d’Orta Onlus’:

“Grazie alla presenza di Alfonso Iaccarino avremo in cucina due grandi protagonisti della cucina campana: ci sarà infatti Antonino Cannavacciuolo, da sempre tra i protagonisti della manifestazione, oltre ad altri quattro chef stellati novaresi e del Vco (Verbania Cusio Ossola-ndr): Marco SaccoMarta GrassiMassimiliano Celeste e Fabrizio Tesse. Sarà una serata ‘a tutto champagne’ con abbinamenti di altissimo livello”.

Un connubio perfetto infatti per un’esperienza culinaria in grande stile che apre le danze con “Ostriche e Champagne” per proseguire con una selezione  di eccellenze del territorio piemontese, come il riso Carnaroli, i funghi e i mirtilli e i migliori tagli di carne locale, in alternanza alle materie più pregiate del pescato del Mediterraneo: ricciola, aragosta e gamberi rossi di Sicilia.

Chef Sacco sarà l’artefice del dessert “Crostatina a modo mio”, must eat del suo repertorio, capace di regalare nuovo stile e identità alla classica crostata di frutta, arricchendola di originalità e gusto. 

Storie di cibo non perderà questa magica occasione ricca di stelle del Lago e stelle nel piatto!

Il costo del Gala è di 225,00 euro a persona, per prenotare: lestellesullagodorta2014@gmail.com – info@approdohotelorta.it
Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto