La comunicazione Lavazza premiata agli NC AWARDS 2019 - Storie di Cibo
Marco Sacco porta il suo lingotto a Lugano
20 Maggio 2019
Il festival degli chef debutta in Piemonte con 40 mani in cucina
22 Maggio 2019

La comunicazione Lavazza premiata agli NC AWARDS 2019

Gli NC Awards 2019 premiano la comunicazione Lavazza con il titolo di Best Holistic Company.

Un premio dedicato all’azienda che si è contraddistinta nell’anno 2018 per la qualità delle campagne integrate. I progetti che rientrano in classifica sono Lavazza ¡Tierra! Hands, Lavazza Tiny Toiletpaper, Calendario Lavazza 2018 e Casa Lavazza.

La campagna Lavazza ¡Tierra! Hands è stata premiata inoltre come Migliore Campagna Olistica nella categoria della bevande, classificandosi anche seconda come Migliore Campagna Olistica in assoluto.

Una serata di premi guidata da Marco Maccarini e localizzata sul palco del teatro Elfo Puccini di Milano.

Il progetto Calendario Lavazza 2018 si è aggiudicato il primo premio nella categoria Packaging & Design.

“Oggi più che mai è fondamentale per i brand avere un approccio olistico alla comunicazione, con piani
integrati capaci di proporre nuovi linguaggi e di ingaggiare in modo valoriale, attraverso media mix efficaci, le community di riferimento”

queste le parole di Carlo Colpo, Global Head of Marketing Communication di Lavazza, che sottolinea:

“Questo risultato conferma ulteriormente il lavoro attraverso il quale cerchiamo di assicurare sempre
maggiore rilevanza e forza al brand, nell’ottica di premiumizzazione e ringiovanimento del marchio Lavazza”.

La campagna di comunicazione integrata Lavazza ¡Tierra! Hands è stata realizzata dall’azienda a supporto del lancio del caffè ¡Tierra! Bio-Organic, con la direzione artistica dell’agenzia Armando Testa.

 

La campagna vede protagoniste le mani, vero e proprio simbolo del marchio ¡Tierra! e sintesi di lavoro e sostenibilità. Il progetto ha previsto uno spot e una serie di attivazioni sul territorio nel contesto delle manifestazioni
milanesi del Milano Film Festival e della Milano Green Week.

Attraverso una modalità di produzione innovativa che utilizza il video mapping, viene ricostruito il percorso del prodotto dalle origini fino al consumo. Il visual delle mani diventa protagonista di tutta la strategia di comunicazione on air a settembre 2018: in campagna TV, al cinema, sui mezzi digital, in affissione e in installazioni speciali con il progetto di Flower Design curato da Daniel Ost. Lavazza ha infatti scelto l’artista per dar vita ad un’evocativa opera d’arte: una scultura floreale che rappresenta due mani che reggono un chicco di caffè.

Maddalena Lembo, Advertising Manager Lavazza, esprime grande soddisfazione per il premio che incorona un progetto che rappresenta il futuro di Lavazza e di tutto il caffè, perchè ha la sostenibilità al centro. Si tratta infatti del primo prodotto biologico con una lunga storia alle spalle, essendo nato agli inizi del 2000 come frutto dei valori di rispetto dell’ambiente e della natura fortemente sostenuti dalla famiglia Lavazza, ed ora diventato una vera e propria gamma presente in Italia e in tutto il mondo.

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto