Calamarata all'italiana: videoricetta di Barolino Chef - Storie di Cibo
Tartufo bianco d’Alba: in volo e a lezione, con Andrea Rossano
20 Novembre 2020
4 nuove 3Forchette e altro della Guida Gambero Rosso 2021
23 Novembre 2020

Videoricetta di Barolino chef, con prodotti tipici della cultura mediterranea: pasta, mozzarella, pomodoro e olio di oliva.

Ricetta semplice e Made in Italy al 100%.

Facile dire pasta Italia, dove solo il formato ha un numero di referenze incredibili.

E poi la tipologia di farine, la trafilatura, l’acqua utilizzata.

Facile dire pomodoro in Italia, dove le tipologie impazzano, da regione a regione!

Facile dire mozzarella e facile ancora dire olio.

Ma poi occorre scegliere la qualità, anzi l’eccellenza, termine super abusato!

Ecco noi ci siamo affidati per questa ricetta a produttori che consideriamo eccellenti:

  • un pastificio lucano che fornisce anche chef di alto livello e cucine che vogliono la cultura italiana vera: Pastificio Caterina;
  • dei pomodori, nello specifico datterini, di un produttore abruzzese, Ciro Flagella, che ancora oggi raccoglie e lavora manualmente selezionando ogni singolo frutto prima di metterlo in confezione…confezione ricca, niente acqua se non il succo del pomodoro, e lo si vede anche dalla “difficoltà” ad estrarre tutto dal barattolo!
  • della mozzarella di un’azienda agricola del nord Italia (eh si, la mozzarella la fanno anche li!) con latte a centimetro zero e lavoraizone interna
  • dell’olio a marchio chef Daniel Canzian, conosciamo tanti frantoi e con tanbti lavoriamo, abbiamo voluto usare questo perchè apprezziamo lo chef per la sua cucina, e ci fidiamo quindi dei prodotti che ha deciso di “marchiare” come sua produzione.

Il resto è dato dalle sapienti mani di Barolino chef e dalla sua fantasia in cucina.

Le regole e l’impiattamento sono quelli di un bimbo di tre anni e mezzo che sperimenta (sotto attento controllo) le tecniche di cucina, di taglio, di cottura…e che assaggia, soprattutto assaggia, tutto quello che gli capita tra le mani, prima di metterlo in padella!

Qui la video ricetta:

Si ringrazia: Pastificio Caterina; Ciro Flagella Rosso da Amare; chef Daniel Canzian.

Alla prossima ricetta!

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto