Tutto il buono del mondo a Taormina Gourmet - Storie di Cibo
Nozze d’argento (e di cioccolato) a Perugia
13 Ottobre 2018
Una accademia delle Intolleranze
16 Ottobre 2018

Tutto il buono del mondo a Taormina Gourmet

Torna Taormina Gourmet, l’evento di punta organizzato dal giornale online Cronachedigusto.it, in programma dal 27 al 29 ottobre all’Hotel Villa Diodoro a Taormina.
Anche quest’anno la kermesse, giunta alla sue VI edizione, punta a mettere in vetrina “tutto il buono del mondo”.

Verranno ospitate le migliori cantine italiane (e non solo), chef gourmet, tra cui alcuni stellati, aziende agroalimentari d’eccellenza, birrifici artigianali apprezzati in tutta Italia e tanti giornalisti invitati a raccontare le straordinarie peculiarità e i punti di forza del sistema agroalimentare italiano.

Il programma è stato presentato n elle sale di Eataly Smeraldo a Milano, dove Farinetti ha confermato che:

“la Sicilia è il posto dove c’è la più importante biodiversità italiana, e forse mondiale”

e ha presentato la “piccola cantina” che ha comprato sotto l’Etna con Giuseppe Tornatore, l’azienda che ha più ettari vitati sul vulcano.

Appuntamento quindi  il 27, 28 e 29 ottobre al Grand Hotel Villa Diodoro, a Taormina.

Presentata in primis la finale della gara di gusto, una selezione tra chef under 30 che ha visto tre giovani sous chef finalisti davvero in gamba:

  1. il vincitore Daniele Lo Priore della Masseria Girappa di Monopoli, con il suo piatto “Pane e Acqua”, una rivisitazione del Pancotto, scomposta nel pane con cremoso di patate;
  2. Giacomo Ignelzi del Marennà di  Sorbo Sepico, con  “La mia caprese”
  3. Santino Corso del Charleston di Palermo, col suo “Rocher di ricci”.

In programma:

  • il 26 ottobre l’anteprima di Taormina Gourmet presso La Botte a Taormina: una cena d’autore con 10 grandi pizzaioli siciliani che incontrano 5 grandi birre artigianali. Una serata di degustazione e confronto tra alcuni protagonisti d’eccellenza.
  • dal 27 ottobre un susseguirsi di produttori, degustazioni, cantine con verticali esclusive.
  • La cena al dodici Fontane di Villa Neri, masterclass di vino e birra artigianale, premiazione Sicilian Wine Awards, concorso riservato ai migliori vini siciliani valutati da una giuria di grandi esperti internazionali….
  • ….

Non che resta che trasferirsi a Taormina qualche giorno!

 

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto