Spazio7 a Torino: cena di Léveillé e Mecca in omaggio a Marchesi e Bocuse - Storie di Cibo
Una castellana in vigna: Lucrezia Carrega Malabaila. Il Roero in rosa
22 Maggio 2018
A pranzo nel Roero: all’Enoteca di Canale con Davide Palluda
26 Maggio 2018

Cena a 4 mani in occasione del Bocuse d’Or Europe OFF 2018

Philippe Léveillé e Alessandro Mecca  rendono omaggio a due grandi icone della gastronomia francese e italiana: Paul Bocuse e Gualtiero Marchesi.

Questa sera, giovedi 24 maggio, a Torino, allo Spazio7 – Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Due maestri, rispettivamente della cucina francese e italiana, due grandi cuochi scomparsi a meno di un mese di distanza l’uno dall’altro. Due punti di riferimento che hanno influenzato intere generazioni di cuochi non solo in Francia e in Italia, ma in tutto il mondo: Paul Bocuse e Gualtieri Marchesi.

In occasione del Bocuse d’Or Europe OFF 2018, il calendario di eventi culturali collegato al prestigioso concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe, Spazio7 ospita una cena a 4 mani: ad interpretare il pensiero, i valori, l’amore per la materia prima, il gesto artistico delle due grandi icone della gastronomia francese e italiana, Philippe Léveillé, chef due stelle Michelin del “Miramonti l’Altro” e lo chef resident Alessandro Mecca, da tre anni alla guida del ristorante all’interno della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

L’intero menù è un rimando ai classici dei due chef: dagli «Spaghetti freddi», omaggio a Gualtiero Marchesi – ideatore del piatto –, al «Paint it black», omaggio a Paul Bocuse, ma anche «Coda di rospo alla Royal» e «3 gusti per un dolce Piemonte».

Sempre nell’ambito degli eventi Bocuse d’Or Europe OFF 2018, sarà possibile partecipare, prima della cena alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, all’inaugurazione della mostra “Il design stellato. Alessi dal 1921, il design, i cuochi e la cucina”, con lectio di Alberto Alessi, presidente di Alessi.

La rassegna presenta una selezione di prototipi, progetti, edizioni speciali e oggetti, provenienti dalla produzione e dall’archivio del Museo Alessi. Un percorso espositivo sul design in cucina, raccontato attraverso il rapporto tra Alessi e alcuni grandi cuochi con cui ha collaborato: Chapel e Marchesi, Thuilier e Gagnaire, i Troisgros e Hermé, Savoy e Ducasse.

L’iniziativa fa parte di Bocuse d’Or Europe OFF 2018, il calendario di eventi culturali rivolti al grande pubblico a Torino dall’8 al 16 giugno, con anticipazioni in tutto il Piemonte a partire da fine marzo, per festeggiare il prestigioso concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe, per la prima volta in Italia, a Torino l’11 e 12 giugno.

Appuntamento a questa sera, allo Spazio 7.

Costo della cena a 4 mani: 150 a persona (vini e bevande incluse)
Per informazioni e prenotazioni: Spazio7 – Via Modane, 20 – Torino
Tel. 011.3797626 | 338.8166510  info@ristorantespazio7.it

Il Menù

Appetizer

Spaghetti freddi, omaggio a Gualtiero Marchesi (Alessandro Mecca)

Champagne Brut Grande Réserve Gosset

Paint it black, omaggio a Paul Bocuse (Philippe Léveillé)

Champagne Brut Grand Rosé Gosset

Coda di rospo alla Royal (Philippe Léveillé)

Barolo Lecinquevigne Damilano 2014

3 gusti per un dolce Piemonte (Alessandro Mecca)

Erbaluce di Caluso Passito “Venanzia” La Masera 2012

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

2 Commenti

  1. Fournier bernard ha detto:

    Buon lavoro Philippe Levilliè e Alessandro Mecca, e tanti auguri per la serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto