Storie di cibo - Book : "Segreti, bugie e cioccolato"
Tra la birra e il prosecco: le bollicine della Poretti 10 luppoli rosè
7 Luglio 2016
Una Cherry Pie a Hong Kong? Solo dallo chef Ermanno Lelli
25 Settembre 2016

Storie di cibo – Book : “Segreti, bugie e cioccolato”

copertina del libro Segreti, bugie e cioccolato

Storie di cibo – Book : “Segreti, bugie e cioccolato”

Il libro che vi propongo oggi è “Segreti, bugie e cioccolato” dell’autrice del megabestseller “Amore zucchero e cannella”, Amy Bratley.

Io l’ho scelto per il titolo, e per i trafiletti descrittivi, che riportavano queste esatte parole :

Può una sfida ai fornelli rivoluzionare la tua vita?

Visto che per quanto mi riguarda una “sfida legata la cibo” ha rivoluzionato la mia, mi sembrava perlomeno corretto nei confronti della protagonista leggere la sua storia!

Non vi racconto il tutto, altrimenti che ci starebbe a fare il libro?! Ma vi do qualche chicca (rivolta soprattutto al pubblico femminile):

  • se avete mai avuto crisi con un ex fidanzato, o con il fidanzato attuale: LEGGETELO!

  • se avete mai pensato di aprire con un’amica un locale stile caffetteria molto casalinga, dove proporre torte, te caldo e spazi in cui coccolarsi con libri e pasticcini: LEGGETELO!

  • se credete nell’amore vero, consapevoli che per farlo sbocciare e fiorire sono necessarie lotte e peripezie: LEGGETELO!

  • se vi è capitato di soffrire per amore e appena avete dimenticato la persona causa del dolore, ecco che lei riappare come per magia: LEGGETELO!

  • se vi attirano le gare di cucina: LEGGETELO!

  • se solo l’idea di avere in anteprima la ricetta della TORTA DEI PICCIONCINI, dolce “fondamentale” di questo romanzo: LEGGETELO!

  • se avete letto fino a qui e non avete trovato riscontro in nessuna delle precedenti casistiche, bè LEGGETELO giusto per capire perchè voi siete così diverse 😉

Visto che esistono persone più competenti di me (ebbene si, mi spiace rivelarvelo ma è cosi!) nel fare critiche letterarie, vi riporto qui di seguito alcune di queste:

  • Vanity Fair scrive: «Amore zucchero e cannella: la formula magica del bestseller.»
  • la Stampa scrive: «Un tocco spiritoso, eventi filtrati da uno sguardo divertito e non manca nemmeno il giallo di una lettera misteriosa.»
  • il Corriere della Sera scrive: «La favola di Amy Bratley: la freelance diventa reginetta.»
  • Donna Moderna scrive: «Non è il solito scontato romanzo d’amore ma un racconto che ci aiuta a guardare dentro di noi e a riscoprire il sapore delle piccole cose quotidiane. Per tornare a sorridere e ad amare anche quando ci hanno fatto il cuore a pezzi.»

Io vi consiglio di leggerlo, rilassante e piacevole, per certi versi anche intrigante.

Non si parla di ricette specifiche (se non appunto quella del titolo),  quindi se vi aspettate ricette particolari orientatevi su un test di cucina classico.

Attendo i vostri commenti post lettura!

SE VOLETE ACQUISTARE QUESTO LIBRO, VI CONSIGLIO:

Nadia Toppino
Nadia Toppino
Nata a Rho, viaggiatrice e girovaga per lavoro e per passione. Ho fatto mia una definizione che mi hanno affibbiato tempo fa : "ingegnere creativo" che lega alla perfezione i miei studi alla mia vera essenza. (creativa), che è quella che metto anche nella curiosità e scoperta di nuove storie di cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Raccontaci il tuo Progetto